L'ArgineMaestro Associazione Culturale
storia arte ambiente cultura locale dialetto bassa-reggiana testimonianze archeologia prodotti del territorio

Sono ufficialmente aperte le iscrizioni all'Associazione L'Argine Maestro per il 2018

Tessera 2018

Chi fosse interessato può inviarci una mail o contattare direttamente il Presidente dell'Associazione: Daniele Daolio

Tutti i giorni, vai sul Blog L'Argine Maestro, l'aggregatore di notizie, stimolazioni intellettuali, riflessioni, segnalazioni e interessanti spunti per meglio conoscere e comprendere il territorio Basso-Padano.

Archivio News

CATEGORIE  | 
 

"Scorre la memoria del Grande Fiume"

Martedi, 18 Giugno 2013, 09:16

 

Ritagli

 

A un anno dal terremoto che ha colpito la Bassa, e che ha reso difficoltoso riprendere il lavoro, il gruppo di appassionati di “storie e cose di Po” è riuscito a pubblicare il terzo numero della rivista “L’Argine maestro”.
Si intitola “La Bassa, set naturale” e, oltre a un omaggio a Giuseppe Pederiali, lo scrittore recentemente scomparso che era connaturato all’ambiente padano, e del quale viene pubblicato uno scritto, contiene testimonianze su tradizioni, storie personali e racconti, ricerche storiche e gastronomiche. Una cosa seria, quindi da non confondersi con mitologie leghiste. In questo numero si parla, tra l’altro, del pastore che vive in golena, dell’arrotino che a suo tempo calcò il ring come pugile di fama. Si documenta, prima che se ne perda colpevolmente la memoria, la cerimonia del condimento dei tortelli nella bassa mantovana, e si racconta della fabbrica dei tradizionali cappelli di paglia di Luzzara. E poi ci sono i Carbonari del Risorgimento al tempo di Maria Luigia, le suggestive corti rurali abbandonate, testimoni di un diverso rapporto con il territorio, considerato come prima risorsa, i caselli per il formaggio e le loro straordinarie architetture, il rocchetto semovente, povero ed ingegnoso gioco che i bambini di campagna costruivano fino agli anni ‘50. E si parla della famosa isola “Degli Internati” a Gualtieri, del cinema Centrale di Guastalla, delle risaie che esistevano a Santa Vittoria. Il tutto con fotografie inedite.
L’associazione L’Argine Maestro ha sede a Guastalla ma si rivolge, senza confini amministrativi, a chiunque sia interessato alla storia e alle caratteristiche delle terre e della gente lambite dal fiume.

 

da: IL GIORNALE DI REGGIO venerdì 14 giugno 2013

 

 

 

Mercoledi, 22 Maggio 2019

L'Argine Maestro
Via Pieve, 27
42016 Guastalla [RE]

Presidente
Daniele Daolio

Vicepresidente
Paolo Curti